Blog Body and Art nell'era digitale

Arte e nuove tecnologie

Di Rosario Gómez
RELAZIONI ARTE E SCIENZA
Dall'arte impressionista, l'influenza della scienza e le sue scoperte sulla rappresentazione della luce sono menzionate. Nelle prime avanguardie e nell'avanzata della psicoanalisi, esempi di tempo soggettivo che includono le pulsioni dell'inconscio e che gli artisti hanno incarnato in movimenti tanto prolifici come il surrealismo e la pittura d'azione tra gli altri sono mostrati nell'arte. Nel postmodernismo si può parlare di intersezioni nodali tra il concetto di tempo di durata e tempo funzionale, sia artistico che tecnologico oltre che pubblicitario. Questo incrocio segna intensamente alcuni degli sviluppi artistici più interessanti del nostro tempo. I progressi artistici, comportano l'apertura all'interdisciplinarità.
Gli artisti interagiscono con professionisti di altre aree con intensità crescente. Molti professionisti educati in arte ed estetica sono incorporati nelle sezioni di marketing delle grandi aziende, condizionando i prodotti finali con criteri artistici, creando un interessante simbiosi arte-pubblicità che si esprime in modo forte in varie campagne, tra le quali si evidenzia la campagna di vodzka del marchio Absolute (http://marketips.es/cuando-la-publicidad-se-convierte-en-arte-el-caso- de-absolut-vodka /), che si basa sui diversi movimenti artistici delle avanguardie per promuovere commercialmente il loro prodotto. Vediamo, come in un campo molto più sperimentale, la collaborazione tra specialisti della programmazione e ingegneria informatica che incoraggia esperienze molto interessanti nel mondo dell'interattività, della virtualità e della vita artificiale (parole che definiscono il nostro tempo). È stato raggiunto, per la prima volta nella storia, che è la scienza a beneficiare dei contributi degli artisti, creando così una simbiosi di doppia direzione.
Il rapporto dell'arte con le nuove tecnologie (video, realtà virtuale, laser, digitalizzazione, biometria, intelligenza artificiale, big data) hanno portato a pratiche multiple che richiedono di parlare di una nuova materialità dell'opera d'arte e di un nuovo comportamento del spettatore prima dell'arte, che partecipa in modo interattivo con il lavoro. Alcuni artisti di ultima generazione, ci mostrano ancora una volta le prolifiche relazioni interdisciplinari, entrano nell'affascinante mondo della massiccia produzione di dati (Big data) per sperimentare dalla soggettività e cercare di restituire le dimensioni umane ad un mondo ciascuno È più distante dall'antropocentrismo, cerca di apportare cambiamenti strutturali alla percezione, alla coscienza collettiva e ci aiuta a ricreare un'identità contemporanea basata su nuove poetiche e simboli tecno-artistici sorprendenti. In questo senso, la mostra biometrica di Martello Rafael Lozano alla Fondazione Telefónica, che ho avuto la fortuna di poter visitare personalmente.
Il campione del Fundación Telefónica traccia il suo asse attorno all'interesse dell'artista per la biometria: l'analisi statistica dei dati biologici. Così, i pezzi rilevano, campionano e processano i segni vitali del visitatore, materializzando e accumulando le tracce della presenza umana e trasformandole in rappresentazioni artistiche. Ad esempio, l'installazione che accoglie, Negozio di hunching, è un incontro di cento lampadine che battono la frequenza cardiaca dei partecipanti. L'arrivo può tenere un sensore con le mani e stampare il ritmo su uno dei bulbi, che si unisce al resto dei bulbi nella stanza, eliminando uno dei battiti dei partecipanti precedenti. il poetica biometrica di questo lavoro mi sta commuovendo perché sembra desiderare, in un esercizio di animismo, che i battiti del tuo cuore assumano la stessa incandescenza della lampadina che ha catturato il tuo battito cardiaco, anche se è in un tempo effimero. Lavora anche con la parola nell'opera intitolata Matrice vocale in cui sono inclusi i canali audio 800, associati a luci a led, che suonano e lampeggiano allo stesso tempo. Ancora una volta, l'ultimo ad arrivare può registrare il suo messaggio e sentire come si scioglie in un maremagnum di parole, formando una massa sonora incomprensibile.
ARTE DIGITAL

ARTE DIGITAL

Dinámicas infograficas y paisajes digitales
&

&

Nella sezione dei libri fotografici troverai anche alcuni libri di miori.
BLOG

BLOG

Corpo e arte nell'era digitale
&

&

Alcune infografiche acquisiscono il carattere pittorico e diventano foto-pittura.
VIAGGIO E RAPPORTI

VIAGGIO E RAPPORTI

Fotografie personali di viaggi diversi nel tempo
GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!