Serie: identità. La magia dei nomi

INTRODUZIONE
Saggi artistici per un'iconografia femminile astratta. Una poetica sincretica con influenze arcaiche.

Nell'ultimo decennio del millennio, sono entrato in un'indagine sull'iconologia femminile che ha portato a una serie di sculture con pregiudizi antropologici, alcuni dei quali effimeri. In contrasto con le forme del carattere fallico, sono state concepite come icone legate al simbolismo della femminilità e del corpo (matrice, bacino, osso sacrale, cervello ...).

Isaféh

Isaféh
Progetto per una scultura di acqua e luce

NUD. Frequenza Delta

NUD. Frequenza Delta

Narrativa di finzione Turismo immaginario

Isis Milky

Isis Milky

Land Art. Paesaggio verticale
Analia. Viaggi Downcast

Analia. Viaggi Downcast

Land Art. Arte effimera

Crisálidas

Crisálidas

Ceramica e sale

Androginia arcana

Androginia arcana

Land Art. Arte effimera

Hierodule

Hierodule

Land Art. Arte effimera

Vesta

Vesta

Arte concettuale e fotografica

Vent

Vent

Scultura in ceramica

Quasi tutti questi lavori sono stati sviluppati nel campo dell'astrazione geometrica e sono emersi come una ricerca di simboli di rappresentazione delle energie interne associate alla ricettività e al potere della meditazione. Viene trattato come un insieme di un'opera di sincretismo religioso in cui i concetti di varie religioni pre-cristiane e culti ancestrali vengono a formare parte, in una prospettiva transpersonale.

Attualmente sto lavorando a un processo di compilazione ipertestuale e ricostruzione del materiale generato in questi saggi d'arte iniziati negli anni 90. La maggior parte delle opere di questa serie sono state esposte in diversi centri d'arte, alcune delle quali sono state selezionate in borse di studio e concorsi, sia a livello nazionale che internazionale.

Come al solito nei miei progetti, parto da oggetti di uso quotidiano, alcuni riciclati e presi fuori dal contesto. Tutte queste opere sono realizzate in diversi luoghi geografici e con scopi e materiali diversi, in esse ci sono alcuni riferimenti all'arte preistorica, iberica ed egiziana all'interno di una dinamica, solita nel ventesimo secolo, di interesse per l'arte primitiva.

Tutta questa serie è legata al campo del sacro. Radicato con alcuni costumi della cultura iberica pre-cristiana, in cui i culti non erano sviluppati nei templi ma nei luoghi della natura scelti per mediare i desideri e le offerte agli dei.

Faccio affidamento su teorie che difendono un concetto di femminilità in cui diverso culti della dea favorivano uno sviluppo sociale delle donne più rilevante e trascendente di quello consentito dalle culture patriarcali giudeo-cristiane. In questo senso, sottolineo il libro Sessualità sacra di Georg Feuerstein, che ci offre una visione storica dell'evoluzione di aspetti importanti della sessualità profana e sacra.

I temi di riflessione delle diverse fasi sono stati condizionati dalle dinamiche dello studio proposto nei diversi Workshop di arte attuale promossi dall'Associazione per le arti contemporanee (HAC) a cui ho partecipato:

  • "Energie applicate alla scultura", "Arte sulla strada". Joan Durán, scultore e ingegnere
  • "Spazio privato o spazio interno / comune o pubblico". Pere Noguera, artista povera e performer
  • "Riflessioni sulla città". Antoni Muntadas, artista concettuale e multimediale

Questi temi di riflessione mi hanno portato a mettere in relazione aspetti intimi con aspetti sociali come l'ambientalismo, il tabù, la nutrizione e mi hanno guidato verso una costante ricerca di interdisciplinarietà.

In breve, mi è stato sempre in contatto con i diversi mezzi espressivi, come ad esempio materiali ceramici trovati e mezzi audiovisivi e su approcci di varie discipline legate alle scienze sociali: la psicologia transpersonale e l'antropologia, non escludendo il rapporto costante con Storia dell'Arte

ARTE DIGITAL

ARTE DIGITAL

Dinámicas infograficas y paisajes digitales
&

&

Nella sezione dei libri fotografici troverai anche alcuni libri di miori.
BLOG

BLOG

Corpo e arte nell'era digitale
&

&

Alcune infografiche acquisiscono il carattere pittorico e diventano foto-pittura.
VIAGGIO E RAPPORTI

VIAGGIO E RAPPORTI

Fotografie personali di viaggi diversi nel tempo
GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!