Santana Church. Dettagli dell'altare principale

Statua di Santa Ana nel giorno del suo più grande festival

Statua di Santa Ana nel giorno del suo più grande festival

Santa Ana Central Retable

Santa Ana Central Retable

Chiesa Santa Ana (Rioja)

CERVERA DEL RÍO ALHAMA

esternamente

La chiesa di Santa Ana* È una chiesa cristiana con un piano basilicale con transetto e coro che alla fine incorpora una torre con un campanile.

Nella bella facciata principale del Tempio (parte superiore) ci sono due artisti finestre di pietra del più puro Rinascimento e sulla destra ha iscrizioni con caratteri romani. Nell'ingresso anteriore o posteriore della Chiesa, accanto al patio, c'è una grande porta in pietra di muratura in pietra bugnata e nel mezzo della facciata principale vediamo il bellissimo Fronte della Chiesa.

Descrizione della copertina

Nella parte inferiore del corpo: Arco a mezzo punto (sulla porta) circondato da angeli teste con ali che un tempo erano policrome. Ai lati troviamo le figure degli apostoli San Pedro e San Pablo.
Il corpo medio: È separato da una modanatura a gola dritta, un gruppo scultoreo è osservato nella nicchia composta da Santa Ana, la Vergine e il Bambino Gesù. Più esteriormente vediamo tasti a forma di S su cui cavalcano angeli nudi delle caratteristiche di quelli indicati nella parte inferiore del corpo.

Forse il hornacina gruppo ispirato allo scultore Antonio de Carraga per scolpire la scultura del nostro patrono collocato dietro le quinte del magnifico altare maggiore.
Ingresso alla Chiesa di Santa Ana

IL TEMPIO

È stato costruito in tre fasi:

.- La prima fase è quello fatto tra gli anni 1546 e 1567 ha capito la Sagrestia, oggi antesacristía, uno dei soggiorni di maggior pregio artistico dove poi è stato risolto il campanile della chiesa, il coro elegante e magnifico e le prime due navi con quattro enormi colonne o pilastri e il tetto del tempio.

Gli anni 21 passano dalla promulgazione della licenza di fondazione e dal completamento dei lavori nell'anno 1567. Senza finire ancora il tempio era sacro e aperto ad adorare il giorno 19 di luglio di questo stesso anno D. Juan Quiñones e Guzmán alla presenza del Cabildo de San Gil, del Consiglio, della Giustizia e del controllo della Villa. L'intera città si è riunita in questo grande evento.
Da allora i parrocchiani hanno usato un modesto campanile, che è stato sostituito da un altro che non sarebbe stato definitivo fino all'anno 1636 La licenza del vescovato è stata ricevuta per costruire l'attuale torre in mattoni mudéjar. Qualche anno dopo sarebbe arrivata la costruzione dell'ultimo terzo del tempio.

.- La seconda fase corrisponde alla costruzione della Torre che inizia nel suddetto anno 1936 e l'interno di la navata del coro, A differenza del resto del tempio costruito con bugna (intagliato) è stato costruito con muratura, questo evita l'uso di macchine è necessario perché questo materiale può essere lavorato a mano.

.- La terza fase consiste nella costruzione dell'ultimo terzo del tempio.

Nel complesso era costruito con pietra bugnata (pietra scolpita), solo l'interno della navata del coro è di pietra e muratura comune e corrisponde alla costruzione nella sua seconda fase.

Nota *E 'la preziosa chiesa del mio paese natale (in cui solo vissuto i primi tre mesi della mia vita). Questa relazione è stata autorizzata dal parroco Don Felix in 2007 e dedicato ai miei genitori Gregorio Gomez e Pura Muñoz, che erano grandi devoti di Santa Ana benedetto e ci ha insegnato amore e rispetto per il nostro patrono.
-Dati estratti dai testi di Agustín Pando 1992, trovati nei diversi libri di fabbrica della Chiesa. La composizione e le fotografie del web Charo Gómez - con i miei migliori auguri per diffondere un patrimonio artistico che, non perché sia ​​nascosto nella geografia nazionale, è meno interessante.

album fotografici

album fotografici

Diverse dinamiche sperimentali raccolte nei fotolibri.
&

&

Nella sezione dei libri fotografici troverai anche alcuni libri di miori.
BLOG

BLOG

Corpo e arte nell'era digitale
&

&

Alcune infografiche acquisiscono il carattere pittorico e diventano foto-pittura.
VIAGGIO E RAPPORTI

VIAGGIO E RAPPORTI

Fotografie personali di viaggi diversi nel tempo