DSC 0404

DSC 0404

DSC 0409

DSC 0409

DSC 0410

DSC 0410

DSC 0430

DSC 0430

DSC 0442

DSC 0442

DSC 0450

DSC 0450

Rioja_Clubia Celtiberian City

(Immagini sopra il Centro di interpretazione di Aguilar del Rio Alhama-Rioja-Spagna)
Le rovine archeologiche della città celtiberica di Clunia, Contrebia Leukade sono interessanti per il mio sito web, così come per il loro alto valore culturale, perché sono meno di3 km. dalla mia città natale, Cervera del Río Alhama (Rioja) e mi piace camminare lì ogni volta che posso.

Includo le informazioni riepilogative su questo posto che mi hanno gentilmente fornito nel Club degli amanti della bella vita di La Rioja.

Celtiberi in Contrebia Leukade

Il Clunia è uno dei più antichi insediamenti della popolazione di La Rioja, che si trova sulla riva destra del fiume Alhama, vicino Inestrillas e Aguilar del Río Alhama, tra due piccole colline. I resti più antichi corrispondono a una sepoltura, dalla fine del secondo millennio prima di Cristo. Nella grotta di Lagos sono stati trovati resti umani e frammenti di ceramica della fine dell'Età del Bronzo.
I Pelendones si stabilirono a Contrebia Leukade nell'età del ferro. Costruirono una fortezza sfruttando una scarpata rocciosa sul fiume. Hanno urbanizzato il terreno e costruito case scavate nella roccia, di pianta rettangolare.
Verso la seconda metà del IV secolo aC arrivarono altre tribù celtiberiche che ampliarono la città e rinforzarono i sistemi difensivi, con un profondo fossato scavato nella roccia e un muro che circondava la città. Hanno effettuato lavori di condizionamento per l'uso dell'acqua potabile. Poi vennero i Romani che conquistarono la città nel 142 aC, che è stata la romanizzazione delle terre di Alhama.
Attualmente il sito archeologico è uno dei più spettacolari della penisola e il più significativo al momento di conoscere il grado di sviluppo tecnico e la capacità organizzativa dei celtiberi.

IL SISTEMA DIFENSIVO

Lo scavo del pozzo che raggiunge una lunghezza vicino a 700 m. e la cui larghezza e profondità ruotano attorno all'8, si suppone che l'estrazione di più di 40.000 metri cubi di pietra che sono stati utilizzati nella costruzione del muro. Di questo, anche se ci sono solo alcune sezioni, l'intero layout può essere seguito dopo gli ultimi scavi. Nelle tele che rimangono in piedi sono visibili diverse riparazioni la cui cronologia dovrebbe essere specificata nelle opere future.

Allo stadio primitivo appartengono le sezioni conservate all'estremità orientale, nel punto più alto dell'insieme archeologico. Il muro che chiude il lato nord, il più basso della città e immediatamente verso il fiume, si differenzia dal resto del muro sia tipologicamente che tecnicamente. Ha sei torri semicircolari, due delle quali fiancheggiano una porta, e nella sua fabbrica predominano conci di arenaria ben scolpiti e disposti. La sua costruzione, arretrata di alcuni metri dal muro celtiberico, risale alla fine del I secolo o al II secolo d.C.

PIANIFICAZIONE URBANA

La disposizione dell'interno della città è adattata al rilievo irregolare del luogo. Le case sono disposte in linea con strade ben marcate, seguendo le curve di livello. La sua pianta tende a rettangolare e spesso appare compartimentata in diverse unità disposte longitudinalmente.

Il più completo composto da tre camere: una sala che è stato utilizzato per scopi secondari quali la memorizzazione legna e attrezzi, collocare i prodotti telaio o memorizzare per il consumo immediato, una sala principale dove la casa leggermente elevata a terra si alzò e un negozio di proporzioni diverse, in molte case acquisito un grande sviluppo in profondità nelle grandi sale sotterranee con il tetto scavato duplice. Sia nella hall o nella stanza principale, ma quasi sempre in zona di contatto, una o due vasche scavate nella roccia e gesso revocato coperti con un coperchio di legno.

La conservazione di una parte importante dell'elevazione delle pareti scavate nella roccia, così come le sartie in cui le travi si incastrano, ci permette di conoscere l'esistenza di diverse piante in alcune case, contrastando la sua piccola superficie con un alto sviluppo in altezza.

Normalmente, i pavimenti delle case sono formati da terra battuta che è stata riparata e regolarizzata periodicamente con nuovi manteados. Ma in una fase avanzata, in coincidenza con il dominio romano, sono stati utilizzati speciali pavimenti di mosaici decorati con motivi geometrici e animali e piante schematiche.

FUNZIONA PER L'APPROVVIGIONAMENTO DELL'ACQUA

Per garantire un approvvigionamento idrico permanente e sufficiente senza dipendere dall'esterno, gli abitanti di Contrebia hanno realizzato due opere senza eguali nell'ambiente celtico. Si tratta di due accessi che collegano l'interno della città con la falda acquifera di Alhama. Quello che è più a sud comunicato con la grotta chiamata del Lagos e l'ingresso e i primi metri di percorso sono conservati. Il secondo è un buco aperto nella roccia, a cui si accede dall'interno della città attraverso una scala anch'essa scavata nella roccia e parzialmente a volta.

Nella sua costruzione, è possibile determinare due fasi. Nel primo, era un pozzo che veniva fornito attraverso un canale che prendeva l'acqua da Alhama. Questa dipendenza estera facilitato che in tempi di emergenza, il canale può essere intercettato e fornitura, un fatto che avrebbe dovuto essere verificato e causato un rimodellamento che era approfondire tutta interrotto, accedere scale e serbatoi, per raggiungere la falda freatica del fiume che permetteva di mantenere costante l'offerta senza affidarsi all'esterno.


Se vuoi maggiori informazioni su Contrebia Leukade, puoi visitarla

Centro di Interpretazione in Aguilar del Río Alhama o www.contrebialeucade.com

Principal Investigator: HERNÁNDEZ VERA

Clunia wikipedia

clunia wikirioja

Informazioni generali sulla visita

ARTE DIGITAL

ARTE DIGITAL

Dinámicas infograficas y paisajes digitales
e il

&

BLOG

BLOG

Reflexiones, Cuerpo y Arte en la Era Digital
e il

&

VIAGGIO E RAPPORTI

VIAGGIO E RAPPORTI

Fotografie personali di viaggi diversi nel tempo
GTranslate Your license is inactive or expired, please subscribe again!